DONNA FUGATA
SICILIA

PREMI 
Wine Enthusiast 91 points - Floramundi DOCG 2016
Vitae La guida dei Vini 4 viti-Gambero Rosso Vini d’Italia 3 bicchieri-I migliori vini d’Italia Luca Maroni 99 pt-Guida essenziale ai vini d’Italia 91 pt  - Ben Rye 2015
Gambero Rosso Vini d’Italia 3 bicchieri – Mille e una Notte 2014

Un’azienda che non ha bisogno di presentazioni, che è stata capace di affermarsi con i suoi vini a livello mondiale e di conservare allo stesso tempo una natura estremamente autoctona e riservata, come è la terra che rappresenta.

Si possono contare 160 di esperienza che hanno portato a costruire 4 cantine di vinificazione ed affinamento, lavorare 360 ettari di vigneto sparsi su tutta la regione (Contessa Entellina, Pantelleria, Vittoria ed Etna), coltivare 20 varietà di vitigni autoctoni coltivati, collaborare con60 mercati esteri, ottenere 5 certificazioni di altissima qualità, dar lavoro a 90 dipendenti (dato del 2105)

Questi numeri non hanno contraffatto il lavoro rurale e manuale dell’azienda che in vigna non usa diserbanti e concimi chimici, riduce al minimo l’utilizzo di fito-farmaci grazie a tecniche di lotta integrata, e il controllo degli insetti (tignola) presenti

Sostenibilità ed eccellenza delle uve si perseguono razionalizzando l’impiego di risorse naturali quali il suolo, l’acqua, l’aria e l’energia. Le buone pratiche adottate da Donnafugata nel vigneto (Good Agriculture Practice, GAP) rappresentano uno strumento indispensabile per la produzione di uve sane e perfettamente mature

VINI
Ben Ryé Passito di Pantelleria 2015 Bianco DOC
Colore dorato con luminosi riflessi ambrati
Dal bouquet molto intenso in cui spiccano le note legate all’uva passa: albicocca e scorze d’arancia candita; presenta anche delicati sentori di macchia mediterranea
Al palato offre la sua proverbiale e straordinaria freschezza che bilancia la dolcezza. Al tipico gusto dello Zibibbo appassito, si aggiungono innumerevoli altre sensazioni fruttate, di erbe aromatiche e miele. La sua complessità è arricchita da note minerali e da una lunghissima persistenza
Abbinamenti: anatra caramellata, formaggi erborinati, foie gras, pasticceria secca e cioccolato d’autore Straordinario da solo, come vino da meditazione

 

Floramundi Cerasuolo di Vittoria 2016 Rosso DOCG
Dal colore cerasa (ciliegia in siciliano) brillante
Offre un bouquet ampio e fragrante con intense note di fiori rosa e frutta rossa (lampone, fragola e ribes), unite ad evidenti sentori speziati di pepe nero
In bocca è fresco, polposo e rotondo, grazie al morbido tannino e alla piacevole persistenza. Un rosso raffinato dall’intrigante spessore aromatico
Abbinamenti: primi saporiti, grigliate di carne, pesci importanti al forno e pizze gourmet

Mille e una Notte 2013 Terre siciliane Rosso IGT
Dal colore rosso rubino intenso
Bouquet ampio e profondo caratterizzato da note fruttate (mora e prugna) che si fondono con sentori balsamici (liquirizia) e speziati uniti a note di cioccolato
In bocca è morbido ed avvolgente, e sorprende per la grande finezza del tannino. Chiude con una notevole lunghezza gustativa
Abbinamenti: carrè di agnello, pappardelle al ragù di maiale, arrosti di carne, filetto alla Rossini

Tancredi 2013 Terre siciliane Rosso IGT
Unisce note fruttate (ciliegia e ribes) a sentori floreali (violetta) ampliati da delicati sentori terziari di tabacco dolce, cacao e spezie (chiodi di garofano e pepe nero)
Al palato presenta una struttura con tannini importanti e ben integrati; lunga la persistenza retro-olfattiva
Abbinamenti: bistecca, burger d’autore e cacciagione